Van Helsing - sabramaelin (#VH2)

Sono passati ben otto anni dalle vicende narrate da Boudjiewin Van Helsing nel suo diario. Amsterdam è cambiata, Boudjiewin è cambiato. Dell’uomo che era un tempo rimane solo la ferrea forza di volontà e alcune certezze maturate durante il suo errare di cui parla mal volentieri. Le forze oscure nel loro eterno operare e persino Gonnarath, la morte personificata, lo piegheranno ad affrontare il suo destino.

Nuovi compagni d’avventura, nuovi intrighi e inganni che amplieranno la visione che Boudjiewin ha della realtà che lo circonda, facendogli comprendere che i vampiri, a volte, possono essere considerati un male minore. 

Newsletter